Archivi categoria: Senza categoria

THE RED LINE

Se è quotidianamente ripetuta, qualunque notizia, per quanto drammatica, lascia la prima pagina dei giornali e diviene routine. È come quando una persona cara è ammalata di cancro. Nessuna notizia potrebbe essere più tremenda, eppure nei mesi che precedono il … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 7 commenti

AVVISO AGLI AMICI RIGUARDO AI COMMENTI

Poiché è a volte estremamente difficile, per non dire impossibile, inserire dei commenti, chi ci ha provato ripetutamente (io, ieri, ci ho provato fino a quindici volte), invii il commento a me, giannipardo@libero.it, che da gestore riesco a farlo, e … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

C’È POSTO PER ATATURK IN ITALIA?

C’è ancora posto per il personaggio di vertice, carismatico e provvidenziale? Il grande uomo che fa la storia – direbbe uno studioso disincantato – nasce da una combinazione di fattori personali e obiettivi. E questa combinazione è così eccezionale, che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 7 commenti

LA REALTA’ RAZIONALE

La stella di Matteo Renzi si è talmente appannata che attaccarlo, se pure da questo umile pulpito, sembrerebbe ingeneroso. E tuttavia l’argomento può essere ripreso non per parlare di lui, ma della razionalità della vita. Concetto discutibile, naturalmente. Sono troppe … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

I VIZI DELLA VIRTU’

La prudenza è una virtù. La Chiesa l’ha addirittura accoppiata con la giustizia, la fortezza e la temperanza, per formare il quadrilatero delle virtù “temporali”, cioè della vita quotidiana. Purtroppo, il Diavolo si nasconde nei particolari e Belzebù è così … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

VINCERE LA GUERRA O REGOLARE I CONTI

Presto bisognerà votare, e poi un governo bisognerà pure costituirlo. Ma le prospettive non sono rosee. Il M5s, non raggiungendo ovviamente il 51%, sarà ancora una volta lo spettatore che fischia. Il centrodestra, se riuscisse a presentarsi unito, potrebbe anche … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

IL PERCHÉ DEGLI INCENDI BOSCHIVI

Dovendo risolvere un problema, l’ideale è ovviamente avere tutti i dati e giungere alla conclusione incontestabilmente esatta. Ma quando ce la si deve cavare con ciò che si ha, risulta prezioso il principio del filosofo inglese Occam, secondo il quale … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

ANTISEMTISMO FREUDIANO

Un titolo del Corriere della Sera (23/7/’17) recita: “Israele, blitz di esercito e 007 in Cisgiordania: arrestati 25 membri di Hamas”. Il titolo – pedissequamente seguito dal Tg5 delle tredici – è assurdo. Innanzi tutto perché comincia con la parola … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

LA TRANSUMANZA

Quando si tratta dell’Amministrazione dello Stato, noi italiani siamo assolutamente perfezionisti e intransigenti in materia di moralità. Purtroppo poi siamo stramaledettamente pragmatici quando si tratta dei nostri personali interessi. La prima caratteristica ci spinge a scrivere leggi impraticabili a forza … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

IL POTERE DELLO STATO E IL POTERE DEI CITTADINI

Galli della Loggia, sul “Corriere”(1), sostiene che lo Stato in Italia non ha il potere di far valere la propria volontà. Su di essa prevale quella dei cittadini che non vogliono essere infastiditi. Il potere prevalente è dunque quello di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento